È stato pubblicato il risultato dello studio condotto con 100 datori di lavoro in Francia, Gran Bretagna, Germania e Italia sulle aspettative nei confronti di giovani rientrati da esperienze di mobilità internazionale.

Lo studio è parte di Competences+, progetto di scambio di buone pratiche rivolto a valorizzare le competenze acquisite dai giovani durante periodi di studio, lavoro o volontariato all’estero.

La relazione è scaricabile qui.

Il progetto è parte dell’inizativa Erasmus Plus dell’Unione Europea.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.